L' ANDROLOGIA

L' Andrologia è la scienza che studia il maschio.

Può essere ritenuta il pendant della Ginecologia, la quale studia la donna.

Compito dell'andrologia è occuparsi delle due grandi funzioni maschili:

1)  fertilità e capacità di riproduzione

2)  la capacità di ottenere e mantenere un erezione valida nel rapporto sessuale, seguita da ejaculazione finale e dalla piena soddisfazione di entrambi i partners.

La fertilità è affidata alla qualità dello sperma ejaculato e la capacità fecondante di questo viene valutata con l'esame del liquido seminale prodotto dopo 4 giorni di astinenza.

I disturbi erettili, quando il rapporto tra i coniugi non risulti soddisfacente, possono influenzare negativamente il rapporto stesso e col tempo anche la fertilità della coppia. Possono, inoltre, essere origine di incomprensioni che esitano nell'alterazione dei rapporti interpersonali tra i coniugi.

Nel caso non si verifichino gravidanze nella coppia, dopo un periodo di almeno un anno di rapporti non protetti, il maschio deve sottoporsi a un esame del liquido seminale, mentre la donna deve avviare le indagini necessarie alla verifica della sua fertilità.

Nel caso di disturbi erettili, lo studio si occupa di trovare la causa che scatena il fenomeno e di curarlo.

Lo Studio di Andrologia e di Infertilità Maschile del Prof. Reno Anniballo, si occupa di queste due problematiche da più di 40 anni, con grandi consensi dei medici e dei pazienti. Esso può ricorrere ai più moderni mezzi di indagine per scoprire le cause che scatenano i disturbi sia della riproduzione che dell'erezione, e può suggerire le terapie più valide per superare il disturbo.

CAUSE DI INFERTILITÀ DI COPPIA